Home Notizie Beni comuni e sovranità alimentare
Beni comuni e sovranità alimentare PDF Print E-mail
Written by Dario Patrone   
Sunday, 11 November 2012 00:00
Cari tutti, care tutte,
abbiamo caricato sul canale Youtube dei Contadini della Vesima (questo) le riprese del seminario su “Beni comuni e Sovranità alimentare” del 20 ottobre scorso, e noi ve le raccomandiamo.

Le raccomandiamo in particolare a chi non sa cosa sia sta benedetta Sovranità alimentare, e a chi si chiede cosa si possa fare per far tornare braccia all'agricoltura ligure. A chi non è potuto venire. A noi stessi, che mica possiamo permetterci di fare i contadini nel duemila e non voler usare il cervello.La durata totale è di 50 minuti: concedeteveli, concedeteceli, concediamoceli!

Alberto Zoratti, pensatore della cooperativa FairWatch, ci ha fatto dono di un po' di luce sui temi giganti del nostro tempo che stravolgono le vite nostre e altrui senza che talvolta ce ne accorgiamo. Se avete poco tempo, sentitevi solo lui qui.

Germana Fratello, contadina e mamma, ci ha portato l'esperienza di Campi Aperti, un folto gruppo di produttori biologici della campagna attorno e dentro Bologna che organizzano mercati in città, e fanno disubbidienza civile con la Campagna Genuino Clandestino. Quanto ci fa bene incontrare realtà così! La potete ascoltare qui.

Dario ha portato il punto di vista locale, perché i contadini, attori della sovranità alimentare, possono dirsi bene comune, e così pure la Vesima. Ha poi ricordato cosa servirebbe, alla Vesima come a tutta la Genova rurale, per rifiorire. Trovate qui il suo intervento.

La ricercatrice Camilla Traldi ha parlato della questione dell'accesso alla terra, e della sua relazione con le decisioni su che uso dare alla terra, e come darglielo: ascoltatela qui.

Il professor Diego Moreno ci ha dottamente illustrato l'utilità della geografia storica per chi tiene ad una valle, e ci ha ricordato che i “beni comuni” dalle nostre parti si dicono “cumunaggie”: se volete, potete ascoltarlo qui.

Verso la fine ci ha fatto visita anche il vicesindaco e assessore all'urbanistica Bernini, dopo che nella mattina avevamo ricevuto la visita dell'assessore all'ambiente Garotta. Così il dibattito si è di nuovo rianimato ed è divenuto un po' più corale, se vi interessa lo trovate qui e qui (qui l'intervento dell'unico consigliere presente: Pignone).

Diffondete pure, se vi va.
Grazie tante della vostra preziosa attenzione.

Dario per i contadini della Vesima

Last Updated on Thursday, 03 January 2013 07:03
 

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information