Come ci si iscrive

Da Statuto

 

Art. 6 – ASSOCIATI
6.1 Può iscriversi all’Associazione in qualità di associato, secondo i limiti e le modalità definite nel Regolamento e salvo parere contrario dell’Assemblea, ogni persona fisica di maggiore età che:

  1. ne condivide lo scopo sociale e s’impegna al rispetto delle regole da essa fissate.
  2. partecipa, di persona o con delega, all’assemblea annuale e contestualmente versa la quota sociale annuale.

6.2 In caso di omesso rispetto dello statuto e del regolamento, delle decisioni di Assemblea e di Consiglio di gestione (da ora ‘Consiglio’), di uso abusivo del marchio sociale, di concorrenza sleale o comportamento lesivo dell’onorabilità e degli interessi dell’Associazione, di falsa o omessa dichiarazione legittimamente prevista o decisa, di comportamenti o dichiarazioni diffamatorie o comunque screditanti nei confronti dell’associazione o di altri associati che abbiano per effetto l’incrinatura del clima di armonia e solidarietà associativa, l’associato può essere escluso con formale decisione del Consiglio. Contro tale decisione, può essere opposto ricorso all’Assemblea che decide con parere insindacabile.

Da Regolamento

Art. 2 – ISCRIZIONE

Possono iscriversi all’associazione le sole persone che:

  • vivono nell’area descritta nell’articolo precedente (L’area di coltivazione di queste varietà riconosciuta dall’Associazione è limitata al Genovesato, comprendente il territorio dell’ex-Provincia di Genova con, in aggiunta, le aree immediatamente confinanti a esso omogenee per ambiente e cultura.);
  • a scopo professionale o amatoriale, lavorano direttamente e manualmente la terra in forma personale o familiare [soci produttori];
  • sono comunque impegnate nel mondo rurale [soci non produttori].

Ogni specificazione o deroga è affidata alla decisione del Consiglio.
L’iscrizione avviene su presentazione al Presidente di un membro del Consiglio, che si rende moralmente garante della buona condotta del socio presentato.
Ogni associato, con comunicazione scritta indirizzata al Presidente, ha la facoltà di recedere con effetto immediato.