Come ci si iscrive

Può iscriversi al Consorzio della Quarantina – Associazione per la terra e la cultura rurale, chi:
– aderisce agli scopi fissati dallo statuto e si impegna a rispettare le regole associative;
– partecipa all’assemblea annuale (Torriglia, 3° sabato di Novembre) di persona o su delega e, prima dell’inizio dell’assemblea, versa la quota annuale di 50 euro.
Gli associati hanno facoltà di:
– partecipare all’assemblea e discutere le scelte dell’Associazione
– accedere alle cariche associative e avere ruoli di rappresentanza dell’Associazione
– accedere con precedenza ai conservatori varietali legati all’Associazione
– iscrivere, senza aumento di quota, il/la coniuge oppure il/ compagno/a se convivente
– vendere le varietà di patata tutelate, se produttori e dopo avere fatto il percorso di autocertificazione, nei sacchetti dell’Associazione e attraverso il circuito degli affiliati all’Associazione
– partecipare alle attività dell’associazione
– ricevere il Notiziario dell’Associazione
Chi, non essendo associato, vuole sostenere l’Associazione può:
– fare una donazione sul c.c.postale 77292928 o con bonifico bancario su iban IT45R0760101400000077292928, di 20 euro (se persona) o di 40 euro (se negozio, ristorante, associazione, agriturismo, ente o struttura commerciale)
– comunicare l’avvenuta donazione all’Associazione a scrivi@quarantina.it